Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

Commissione Locale per il Paesaggio

Scheda: Legge regionale 3 aprile 1989, n. 20. (Testo coordinato) Art. 10. (Autorizzazioni) 1. Al fine della tutela dei beni ambientali, chiunque voglia intraprendere nei territori o sui beni immobili dichiarati di notevole interesse pubblico, ai sensi della legge 29 giugno 1939, n. 1497 e dell'art. 9 della legge regionale 5 dicembre 1977, n. 56 e successive modifiche ed integrazioni, nonchè inclusi nelle categorie di cui all'art. 1 della legge 8 agosto 1985, n. 431, lavori che possano modificarne o alterarne lo stato fisico o l'aspetto, deve astenersi dall'iniziare i lavori sino a che non abbia ottenuta l'autorizzazione ai sensi della presente legge.
2. Fatti salvi i disposti dei successivi artt. 11, 12 e 13, quando l'esecuzione dell'opera richieda concessione o autorizzazione edilizia, il Sindaco puo' rilasciare i provvedimenti di competenza comunale solo in presenza di autorizzazione della Giunta Regionale. 3. L'autorizzazione prevista dal presente articolo e' richiesta anche nel caso che i lavori debbano essere realizzati a cura dei Comuni o di altri Enti e soggetti pubblici. 4. L'autorizzazione di cui al presente articolo vale per un periodo di cinque anni, trascorso il quale l'esecuzione dei lavori progettati deve essere sottoposta a nuova autorizzazione. Si elencano le date delle sedute della Commissione Paesaggio: APRILE Lunedì 4 16.00 MAGGIO Lunedì 2 16.00 GIUGNO Lunedì 6 16.00 LUGLIO Lunedì 4 16.00 SETTEMBRE Lunedì 5 16.00 OTTOBRE Lunedì 3 16.00 NOVEMBRE Lunedì 7 16.00 DICEMBRE Lunedì 5 16.00
Ufficio di competenza:Sportello Unico per l'edilizia
Allegati: Comunicato Assessore
Calendario commissioni anno 2018