Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

Servizi alle imprese

Agibilità

Scheda: Che cos'è? La sussistenza delle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico degli edifici e degli impianti negli stessi installati, valutate secondo quanto dispone la normativa vigente, nonché la conformità dell'opera al progetto presentato e la sua agibilità sono attestati mediante segnalazione certificata. E’ necessario per: a) nuove costruzioni; b) ricostruzioni o sopraelevazioni, totali o parziali; c) interventi sugli edifici esistenti che vadano a influire su : igiene, salubrità, risparmio energetico ed impianti; A cosa serve?
l'Agibilità serve per la chiusura della pratica o per consentire l'utilizzo del fabbricato nel caso di interventi che riguardano: a) nuove costruzioni; b) ricostruzioni o sopraelevazioni, totali o parziali; c) interventi sugli edifici esistenti che vadano a influire su : igiene, salubrità, risparmio energetico ed impianti; Quali sono i termini per la presentazione dell'agibilità Risulta necessario presentare l'attestazione di agibilità entro 15 giorni dalla fine lavori o comunque prima dell'utilizzo del fabbricato. Documentazione da presentare l'agibilità dei locali avviene mediante la compilazione sullo Sportello Unico Digitale (vidi link) della Segnalazione Certificata di Agibilità- Costi La presentazione della Segnalazione Certificata per l'agibilità non è soggetta a diritti di segreteria. Nel caso in cui l'Ufficio dovesse procedere alla richiesta di documentazione integrativa sarà richiesto un versamento di 20,00€; Sanzioni La mancata presentazione della segnalazione nei 15 giorni dalla fine lavori o l'utilizzo del fabbricato in assenza del deposito della S.C.I.A. di agibilità, comporta l'applicazione della sanzione amministrativa pecuniaria da euro 77,00 a euro 464,00.
Ufficio di competenza:Sportello Unico per l'Edilizia (S.U.E.)
Allegati: Modello di S.C.I.A. di agibilità conforme alla DGR 19/06/2017 n.29-5207
Certificati conformità DM 37/2008