Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

Servizi ai cittadini

Iscrizione all’AIRE – Anagrafica Italiani Residenti all’Estero

Scheda: Trasferimento all'estero di cittadini italiani - AIRE Il cittadino italiano che TRASFERISCE ALL'ESTERO la propria residenza, viene iscritto nell'Anagrafe degli Italiani Residenti all' Estero (AIRE). Il recarsi all' estero per periodi di durata non superiore a dodici mesi o per occupazioni stagionali non comporta il trasferimento della residenza. Il cittadino che si trasferisce all'estero deve dichiararlo al Consolato Italiano competente per territorio. Entro 90 giorni dall' avvenuto trasferimento, dovrà pertanto recarsi a tale Consolato, presso il quale troverà il modello da compilare (Modello CONS 01). Per la compilazione é necessario conoscere i dati anagrafici precisi degli eventuali familiari conviventi. Il Consolato provvederà ad avviare la pratica necessaria per l'iscrizione nell'Anagrafe degli Italiani Residenti all'Estero (AIRE).
Il cittadino può inoltre, prima del suo trasferimento all'estero, informare l'Ufficio Anagrafe del Comune di Borgone Susa . Se tuttavia non informerà il Consolato nei modi sopra specificati, la cancellazione dall'anagrafe della popolazione residente verrà effettuata per irreperibilità e non per emigrazione all'Estero. Il cittadino è iscritto sia nell'AIRE del Consolato sia nell'AIRE dell'ultimo Comune di riferimento. L'esatto allineamento si effettua su appositi elenchi del MAE (Ministero affari esteri) che del MIN (Ministero degli Interni). I Comuni inviano le iscrizioni e variazioni al Ministero periodicamente tramite un sistema che si chiama ANAGAIRE. Il cittadino residente all'Estero PUO' ISCRIVERSI NELL''AIRE del Comune di Borgone Susa per i seguenti motivi: -su domanda, per trasferimento dall'AIRE di altro Comune, quando ha membri del suo nucleo familiare residenti a Borgone Susa o iscritti nell'AIRE del Comune di Borgone Susa; -a seguito della registrazione presso lo Stato civile del Comune di Borgone Susa dell'atto di nascita avvenuto all'estero; -per acquisizione della cittadinanza italiana. Normativa di riferimento Legge 470/1988. Decreto Presidente della Repubblica 323/1989. Attivazione del procedimento D'ufficio (Consolato) Iter del procedimento •ricevimento della pratica da parte del Consolato Italiano (Modello Cons.01); •iscrizione all'AIRE. Note •Il Consolato invia al Comune tutti gli atti (nascita, matrimonio, morte) sia dell'interessato che dei figli, per la trascrizione allo Stato Civile del Comune di Borgone Susa.
Ufficio di competenza:Anagrafe