Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

Servizi ai cittadini

Autorizzazione agli scarichi acque reflue

Scheda: L'autorizzazione allo scarico dei reflui nel sottosuolo o in corpi idrici superficiali Che cos'è? E' una autorizzazione necessaria per lo scarico dei reflui quando non sia possibile allacciarsi alla fognatura comunale. A cosa serve? L'autorizzazione serve per poter scaricare i reflui. Come si ottiene? Mediante la compilazione e trasmissione dell'istanza presente nella sezione "nuova autorizzazione https://www.pa-online.it/GisMasterWebS/SU/SU.aspx?IdCliente=001032&IdSU=Sue&IdPage=Pro_1252
Documentazione da allegare alla richiesta: - Planimetria in scala 1:200, con schema delle tubazioni per la raccolta delle acque reflue e delle acque meteoriche con il loro recapito finale.
- Relazione geologica per gli scarichi non recapitanti in fognatura. Tempi di rilascio Tempo medio 15 giorni Tempo massimo 30 giorni L’Ufficio provvederà a contattare il richiedente nel momento in cui l'autorizzazione sia disponibile Costi - marca da bollo da € 16,00 da apporre sulla richiesta di certificato; - n. 1 marca da bollo da € 16,00 da apporre sull'autorizzazione Diritti di segreteria per il rilascio: - 50,00 € per ogni unità immobiliare. Modalità di versamento dei diritti di segreteria Versamento su conto corrente postale c/c n.30798102 intestato Comune di Borgone Susa Versamento mediante bonifico bancario IBAN IT05F0306930130100000300013 Versamento presso la tesoreria Comunale (Istituto Bancario San Paolo Via Abegg n° 11) Versamento direttamente presso l'Ufficio Tecnico Comunale mediante bancomat. Orario per il ritiro del certificato Lunedì 16,00 - 17,00 Mercoledì 16,00 - 17,00 Venerdì 10,00 - 12,00
Ufficio di competenza:Sportello Unico per l'Edilizia (S.U.E.)
Allegati: Eliminazione della fossa biologica aggiornato al 09.01.2012