Regione Piemonte - Città Metropolitana di Torino

Al fine di favorire la ripartenza dell’attività edilizia e l’attrazione di investimenti sul territorio regionale, in considerazione dell’emergenza da Covid-19 la Regione Piemonte ha stanziato all’art. 18 della L.R.13 del 29 maggio 2020, per l’esercizio 2020 euro 26.000.000,00 a favore dei comuni a copertura parziale o totale del contributo del costo di costruzione di cui all’articolo 16 del decreto del Presidente della Repubblica 6 giugno 2001, n. 380 (Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia) dovuto da imprese e/o cittadini.
La misura del contributo copre il totale o una quota del contributo del costo di costruzione come determinato dal Comune, in relazione alla tipologia di intervento edilizio, fino a un massimo di euro 50.000,00.

Gli interventi sul patrimonio edilizio esistente, ammessi a contributo al 100%, ovvero tutti i seguenti tipi di interventi, di cui all’art. 3 del DPR 380/2001 e all’art.13 comma 2 della l.r.
n.56/1977:

-RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA

-SOSTITUZIONE EDILIZIA

Gli interventi di ampliamento e nuova costruzione sono ammessi al contributo nella misura del 50%

 

Modalità, termini e procedure per la presentazione delle domande
Le richieste di contributo devono essere presentate entro le ore 24:00 del 30 novembre 2020 dai professionisti abilitati debitamente delegati.

Scarica il bando completo

Sito internet per effettuare la richiesta di contributo